Oggetti preziosi - le arpe di John Egan

Le arpe irlandesi di John Egan

Nella prima metà del 1800 il produttore di strumenti musicali irlandese John Egan reinventò l’arpa irlandese di tradizione medievale, le cui opere si possono trovare in molti musei, come l’Italiano Museo dell’arpa Victor Salvi.

Il parere di Simon Chadwick

Di John Egan e delle sue arpe parla Simon Chadwick, segretario onorario della Historical Harp Society of Ireland:

“The ancient Irish harp tradition, which goes back to medieval times, was dying out around 1800. Egan invented a completely new romantic type of Irish harp, which was very successful, and which formed the basis of all subsequent revivals.”

[ “L’antica tradizione dell’arpa irlandese, che risale al Medioevo, si estinse intorno al 1800. Egan inventò un tipo romantico completamente nuovo di arpa irlandese, che ebbe molto successo e che ha costituito la base di tutti le successive modifiche. “]

Le arpe di John Egan sono state valutate fino a ben $24.000.

Nell’immagine di seguito deu particolari una sua particolare elaborata opera, che ne pensi?

Autore Davide Bugatti 21 Settembre 2019

Rispondi